domenica 4 maggio 2008

LECCE NOSCIA ANTICA E BELLA



Ecco alcune foto della mia città.
Volutamente tralascio Piazza Duomo...chi ne ha voglia può cercarla su google.
Adesso ci sono un po' troppe impalcature di ferro e sembra di avere davanti una piccola Tour Eiffel invece del campanile, così la sorpresa è rovinata, meglio le immagini di repertorio!
Continuo con un altro scorcio del centro storico barocco.
Chi ci è stato riconoscerà sicuramente il luogo, per chi verrà si tratta della chiesa di Santa Irene vista da Corte dei Cicala.



Ma Lecce ha anche i suoi angoli moderni e questa è la piazza principale...





Vi lascio con una chicca sicuramente apprezzata dagli assidui leccesi.

La mia libreria preferita.

Prometto anche excursus culinari e nei dintorni marini...

3 commenti:

cherrylips ha detto...

mmmmmm....che antipastino gustoso e caro per la mia prossima "scesa"!!! è strano vederla qui...davvero..ma proprio non poteva mancare..e di certo....fa un FIGURONE!!! insostituibile..semplicemente insostituibile...persino piazza mazzini sembra bellissima..se poi ad ammirarla c'è una "piccola donna" con foularino!!! :)
Buon Lecce!
V.

cherrylips ha detto...

ah....a proposito della possibilità di perdersi...si puo anche qui..dopo un pranzetto e una bisca sul balcone...i 25 gradi ci hanno trascinato nei vicoli del centro storico di Brescia..merita, merita davvero...anche di essere sul tuo blog..magari la prossima volta..POTA!!!!
V.

Anonimo ha detto...

Come sarebbe a dire la tua libreria preferita???
Come dice il poeta: "la più bella delle librerie è quella in cui dobbiamo ancora entrare..." :)
...ma alla Liberrima chi la batte!?! MITICA!