domenica 3 agosto 2008

BOTTA...DI VITA


Ieri sera sono andata in un locale vicino Castro, il Calaluna.
Ogni tanto bisogna ricordarsi come sono le serate estive per i ragazzi della mia età...
Così ho lasciato la piccola addormentata a casa dei miei e sono uscita con mia sorella e alcuni amici.
Questo che vedete sopra è l'interno del locale...vuoto, vero?
Ed era sabato...ed erano le 2.00 di notte...sarà stato quello?
Comunque la serata è andata tra patatine e succo di arancia, una parola in inglese con un ragazzo svedese e musica assordante nelle orecchie...
Risultato?
Stamattina ero a pezzi, quando alle 7.30 Giorgia ha dato la sveglia...
Non ho proprio più l'età...
Chissà quel gruppetto accanto al nostro tavolo, che ha bevuto l'impossibile e ha concluso la serata a fumare spinelli su una panchina...
Immagino abbiano iniziato la giornata pimpanti e in forma...magari intorno a mezzogiorno,però!

2 commenti:

Tina ha detto...

Quanto mi manca il Salento!

Dani ha detto...

Meglio uscire alle 20 il sabato... Perché sprecare una splendida domenica mattina al mare???