lunedì 23 giugno 2008

LE...PALLE DI GIORGIO


Ed ecco che dopo le palle di Mozart ci sono anche quelle meno famose, ma altrettanto di qualità del nostro Giorgio, reduce da un soggiorno oltre oceano.
Io mi sono limitata a mangiarne "solo" cinque...neanche la ricetta mi sono fatta dare, così passo la parole allo stesso artefice nello spazio dei commenti...e chi le ha assaggiate...dica la sua!

22 commenti:

unika ha detto...

un abbraccio:-)
Annamaria

Anonimo ha detto...

VIVA LA FIGA E CHI LA FUSTIGA

Serena ha detto...

Prego gentilmente l'anonimo qui sopra di firmare col proprio nome:una tale fantasia e nobiltà non possono rimanere celate.Diversamente, mi vedrò costretta ad informare chi di dovere.
Grazie

Tina ha detto...

Grandissima Serena!baci

emilia ha detto...

Ciao Serena, lascia perdere l'anonimo sara' uno s...ato ;))

Annina ha detto...

ciao sere che buoni i dolcetti che3 fa giorgio mi sa che li ho anche assaggiati... una volta l ho provvati a fare....
ma valeria ha anche lei un blog? un bacione a voi vi voglio bene

Giorgio ha detto...

Eccomi qua... scusate il ritardo.
Allora, ingredienti:
500g ricotta
250g farina di cocco
120g zucchero
cacao amaro in polvere

Preparazione: amalgamare insieme farina di cocco, ricotta e zucchero fino a ottenere un impasto omogeneo. Staccare tante piccole palline e rigirarle nella polvere di cacao. Conservare in frigo fino alla consumazione.

Tutto qui, nulla di particolarmente difficile...

Enjoy!

Anonimo ha detto...

Mah... non bisogna "cuocerle" in alcun modo??? Se è così è davvero la ricetta + semplice del mondo! Grazie! (Rita)

Giorgio ha detto...

No, non bisogna cuocere nulla, solo conservare in frigo!

Anonimo ha detto...

E' da un anno che "produco" le rinomate "palline di Giorgio"...Da quando me le fece assaggiare la scorsa estate, sono diventate uno dei miei dolci preferiti....Sono spettacolari. un dolcetto tira l'altro. la ricetta è semplicissima e si pèrepara in pochissimo tempo... Credetemi, se le preparate una volta, non smetterete piu di farele...
Giorgio come cuoco è davvero sublime...ora attendo di assagiare qualche ricetta" americana".
Lucyvaiolet

unika ha detto...

che buoni questi dolcetti...li copio subito:-)
Annamaria

Betty ha detto...

Per le sue palle e i suoi risotti potrei perfino accogliere Giorgio come mio coinquilino e cuoco personale! Ci stai? ;-)

Anonimo ha detto...

Ho provato anche io le palle di Giorgio...un successone!!!!! un dolce perfetto per l'estate e quando si ha poco tempo...
V.
p.s. ma per i pochi non amanti del cocco..avete suggerimenti?io pensavo a polvere di caffè, farina di mandorle o pistacchio..boh! :)
V.

Anonimo ha detto...

Anch'io le ho fatteeee!
Giorgio lo avresti mai detto che sarebbero arrivate fino a me? E poi se le ho fatte io...buone palline a tutti:)
Beh, vabbè..un saluto ai bolognesi e non..a chi nn sento da un po' e a chi "mi rompe le scatole chiamandomi ogni pome"..:)
Ehi Sta scherzu..nn sia mai ;)

Ele

Giorgio ha detto...

Mi sa che dovrei cominciare a pretendere i diritti d'autore su ogni pallina.
Per quanto riguarda la proposta di Betty, ogni cosa ha un prezzo: lavare i piatti, pulire accuratamente casa, stirare mi sembra una contropartita ragionevole in cambio di palle e risotti.

Eva ha detto...

che palle !!!!
erano cosi buone che non c'e ne rimasta ne anche una per Evucia !!!
ma che palle !!!
;-)))
ma non fa niente perche magari Girogio me le porta ancora...alla prossima prova...
ke ora lui c'è sempre !!!
ma che bello !!!

Emma ha detto...

ehmmmm, serena?
basta parlare delle palle di giorgio!! - ieri ho mangiato le tue melanzane e erano buonissime. buoooonnnnissssime!!! possiamo parlare di quella ricetta lì? sono molto curiosa . . .

Anonimo ha detto...

ti diamo solo qualke indizio...la via di un famoso condottiero,il civico di un famoso cartone,l'interno della maggiore età,una suite da 1 a 3 persone....
dove siamo??dai ke hai capito!!!un bacio grande e un particolare bacino a giò giò...V.& P.

unika ha detto...

carissima...come stai?
Annamaria

unika ha detto...

son passata per lasciarti un bacio:-)
Annamaria

Eva ha detto...

Ciao Serenitka
ieri siamo andati ad aeroporto...perche è tornata la Rebecca!!! Ma quanto bello!!! Tante sorprese che aspetavano dopo il loro arrivo a casa...tra qui Elio con il cappellino e cosine tibettiane i fiori da parte vostra e la foto di Giorgia...:-)
Sei sempre attenta e cara !
Forse oggi ci fara la sorpresa anche lei alle prove :-)
spero di vedere anche te !!!
;-))) bacini evini

Anonimo ha detto...

salve amici Io è piaciuto la tua scrittura qui si sta facendo un bel lavoro anche vedere il mio la mia pagina a http://www.isabellemercier.pokersemdeposito.com/ circa di Poker Online e lasciare la tua opinione!
scusa mio cattivo italiano
addio