mercoledì 23 aprile 2008

TORTA DI AMARETTI E CIOCCOLATO CON PERE


Oggi è stato l'onomastico della mia piccola Giorgia.

I festeggiamenti sono iniziati alle 0.00 e sono finiti solo pochissimi minuti fa...

Ho provato una nuova ricetta, un dolce forse invernale dati gli ingredienti ricchi, di certo buono!
800 g di pere williams
200g di amaretti secchi
200g di burro
5 uova
150 g di cioccolato fondente
150g di zucchero
120 di farina
3 cucchiaini di rum
1 lievito
Tritare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria.
Sciogliere il burro a fiamma bassissima.
Imburrare e infarinare la tortiera.
Pestare finemente gli amaretti.
Sbattere i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungere il cioccolato, poi il burro e gli amaretti.
Unire il rum e la farina con il livito.
Montare gli albumi a neve ben ferma e quindi aggiungerli all'impasto.
Sistemare il tutto nella tortiera.
Tagliare le pere a spicchi e disporli a raggiera.
Infornare a forno già caldo (180 gradi) per 50 minuti circa.

5 commenti:

Lu Poti' ha detto...

Ma si può avere una fetta di ottima "torta di amaretti e cioccolato con pere" davanti e non poterla magiare perché qualcuno deve scattare la (o, meglio, le) foto per il blog???

Io, mentre qualcuno fotografava, ho mangiato le prime 2 fette ... e vi assicuro che erano buone!

Lu Poti' ha detto...

Ah... dimenticavo ... AUGURI GIORGIA!!!

valeria ha detto...

Oggi ero a laboratorio di statistica e sono stata sgamata in pieno dalla prof con la torta davanti anzichè il foglio di excel... Ma ha detto che per la buona cucina si giustifica tutto :) :) :)
Consigliava aggiunta di noce moscata..... :)

unika ha detto...

auguri per la piccola anche se in ritardo:-) deliziosa questa torta...buona domenica
Annamaria

Serena ha detto...

Grazie per gli auguri, soprattutto a te Unika!
Non vedo l'ora di sapere della tua avventura!