martedì 18 marzo 2008

SFINCETTE


Stamattina il tempo era uggioso, la pioggia si sentiva vicina...
Giorgia ed io ci siamo fatte le coccole!
Ecco come:
50g di burro
200g di farina
4 uova
250 ricotta
zucchero a velo
Sciogliere il burro in un poco d'acqua e portare ad ebollizione.
Togliere dal fuoco, aggiungere la farina e le uova una alla volta, mescolando a mano.
Riscaldare intanto l'olio per figgere.
La ricotta si amalgama con lo zucchero a velo e va a creare il ripieno.

8 commenti:

Eva ha detto...

Sere Sere ma quanta bonta qui da te ... quasi sento odore... e quasi quasi darrei un morsettino al mio schermo!!! :-))))

brava Sere !!!!

bacino

Ricky ha detto...

Mmm...che acquolina di prima mattina!! BUONOOOO!!
Sono passato a dirti che sul forum di Ginevra trovi gli mp3 di tutto il concerto di Firenze, così lo puoi tenere come ricordo ;-D

Un abbraccio
Ricky

unika ha detto...

che delizia...ne prendo uno:-)
Annamaria

Lu Poti' ha detto...

a che ora passo?

Giorgio ha detto...

Wow, ma sono tipo zeppole! Appena qualcuno mi mette a disposizione una cucina in cui si può friggere senza che rimanga la puzza in tutta la casa per una settimana le provo!

Serena ha detto...

Grazie Ricky!Ricambio l'abbraccio.

E chissà che una volta non li troveremo sulla tavola di Mikrokosmos!

Unika...anche due!!!! ;)

Aiuolik ha detto...

Che belle queste coccole!
Ciao,
Aiuolik

Daniele ha detto...

..avevo detto che è meglio cambiare il titolo del blog in ..ZABAIONE !

dani

PS sento la mia pancia ingrassarsi ogni volta che guardo 'ste foto. Si potrebbe pubblicare la ricetta senza foto?
grazie.